Archivio Categoria: Congo Attualità

nov 24 2014

GRUPPI ARMATI – TRA MASSACRI E INTERESSI ECONOMICI E POLITICI

Editoriale Congo Attualità n. 226– a cura della Rete Pace per il Congo Sono circa 120 le vittime dei massacri perpetrati sul territorio di Beni, nel Nord Kivu, durante il solo mese d’ottobre. I massacri sarebbero presumibilmente attribuiti alle Forze Democratiche Alleate (ADF), un gruppo armato di origine ugandese ma attivo nell’est della Repubblica Democratica del …

Continua a leggere »

nov 24 2014

Congo Attualità n.226

INDICE EDITORIALE: Gruppi armati – tra massacri e interessi economici e politici KIVU Le Forze Democratiche Alleate (ADF) Le Forze Democratiche per la Liberazione del Ruanda (FDLR) Il Movimento del 23 Marzo (M23) Il processo contro i presunti implicati nell’assassinio del Colonnello Mamadou Ndala KIVU   Le Forze Democratiche Alleate (ADF)   Il 21 ottobre, …

Continua a leggere »

nov 13 2014

Petizione per la tracciabilità

Chiama l’Africa Solidarietà e Cooperazione Cipsi Rete Pace per il Congo     MINERALI CLANDESTINI   Campagna per la tracciabilità – www.mineraliclandestini.org   FIRMA LA PETIZIONE SU: http://www.change.org/p/minerali-clandestini   E diffondila ovunque. Grazie!  

Continua a leggere »

nov 04 2014

PROGETTO DI REGOLAMENTO EUROPEO PER UN APPROVVIGIONAMENTO RESPONSABILE IN MINERALI

EURAC                                                                                                                         Ottobre 2014   PROGETTO DI REGOLAMENTO EUROPEO PER UN APPROVVIGIONAMENTO RESPONSABILE IN MINERALI Che lezione trarre dal caso della Repubblica Democratica del Congo[1]   UN NECESSARIO DIBATTITO SUI MINERALI PROVENIENTI DA ZONE DI CONFLITTO DELLA RDC    Il 5 Marzo 2014, la Commissione Europea ha presentato un’iniziativa per risolvere il problema dei “minerali provenienti …

Continua a leggere »

ott 24 2014

IL DIBATTITO SU UN’EVENTUALE REVISIONE COSTITUZIONALE, ALCUNE CONSEGUENZE NEGATIVE

Quelli favorevoli e quelli contrari A Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo (RDCongo), la classe politica occupa gran parte del suo tempo a discutere sull’opportunità o meno di modificare la Costituzione e si divide in due grandi gruppi. Quelli favorevoli (gran parte della maggioranza presidenziale -MP- attualmente al potere) sostengono che la situazione è …

Continua a leggere »

ott 24 2014

Congo Attualità n. 225

INDICE EDITORIALE: Il dibattito su un’eventuale revisione costituzionale, alcune conseguenze negative POLITICA INTERNA Una nuova Costituzione e una terza transizione già in corso di preparazione? Il Parlamento dovrà esaminare la questione relativa alla revisione della Costituzione KIVU La questione della demarcazione della frontiera tra RDCongo e Ruanda I rifugiati ruandesi ancora residenti in territorio congolese …

Continua a leggere »

ago 28 2014

FDLR, L’URGENZA DI USCIRE DALL’IMPASSE

Una situazione bloccata   Circa duecento membri delle Forze Democratiche per la Liberazione del Ruanda (FDLR), un gruppo armato di origine ruandese ma presente nell’est della Repubblica Democratica del Congo (RDCongo), hanno deposto le armi e sono stati raggruppati a Walungu (Sud Kivu) e a Kanyabayonga (Nord Kivu). Secondo il programma stabilito dal governo congolese, …

Continua a leggere »

ago 28 2014

Congo Attualità n.224

INDICE   1. LA SITUAZIONE UMANITARIA NELL’EST DELLA RDCONGO 2. I GRUPPI ARMATI a. Le Forze Democratiche per le Liberazione del Ruanda (FDLR) b. Il Movimento del 23 marzo (M23) c. I Mai-Mai 2. IL DIBATTITO SULLA REVISIONE DELLA COSTITUZIONE

Continua a leggere »

ago 13 2014

LA POLITICA DEL DOPPIO BINARIO

Editoriale Congo Attualità n. 223– a cura della Rete Pace per il Congo Due temi dell’attualità congolese: il fatidico intreccio tra politica e giustizia, da una parte, e la questione del disarmo volontario delle Forze Democratiche per la Liberazione del Ruanda (FDLR), dall’altra. Politica e giustizia  Il Consiglio Supremo di Difesa ha “assolto, per mancanza di …

Continua a leggere »

ago 06 2014

VELLEITA’ DI REVISIONE DELLA COSTITUZIONE

Editoriale Congo Attualità n. 222– a cura della Rete Pace per il Congo L’articolo 70 della Costituzione congolese è inequivocabile: «Il Presidente della Repubblica è eletto a suffragio universale diretto per un mandato di cinque anni, rinnovabile una sola volta». L’articolo 220 ​​ “blocca” questa disposizione, stipulando che «il numero e la durata del mandato del …

Continua a leggere »

Post precedenti «