Set 06

BREVI DALL’AFRICA

Misna – 5 settembre 2012

 

R.D. CONGO – Trenta casi sospetti di ebola sono stati registrati dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) nella zona di Isiro (nord) dove la febbre emorragica ha già provocato 14 vittime. Altri 169 pazienti entrati in contatto con il virus sotto attualmente sotto osservazione. Sono finora 16 i decessi imputabili all’ebola nel confinante Uganda, il paese dove l’epidemia avrebbe avuto origine.