Mar 06

AEREO PRECIPITATO A GOMA, BILANCI DISCORDANTI | Misna – Missionary International Service News Agency

 Misna – Missionary International Service News Agency.

“Non circolano ancora bilanci ufficiali, ma di sicuro ci sono delle vittime”: lo ha detto alla MISNA padre Roberto Mendoza, missionario saveriano a Goma, capoluogo del Nord Kivu dove ieri un velivolo della Compagnia africana di aviazione (Caa), linea aerea congolese, si è schiantato su una zona residenziale.

“L’aereo è caduto non lontano dalla parrocchia dello Spirito Santo che, per fortuna, non ha riportato danni” aggiunge il missionario confermando che l’aeroplano si sarebbe schiantato su delle abitazioni.

Secondo le prime informazioni diffuse da ‘Radio Okapi’, il velivolo, un Fokker 50 proveniente da Lodja, nel Kasai Orientale, era in fase di atterraggio con difficili condizioni meteorologiche quando è avvenuto l’incidente. Secondo le informazioni in circolazione in queste ore sulla stampa congolese le vittime dell’incidente potrebbero essere almeno nove, ma diverse fonti parlano di oltre 30 morti.

Il ministro dei Trasporti, Justin Kalumba, ha dichiarato che a bordo del velivolo c’erano nove persone di cui cinque membri dell’equipaggio, tre passeggeri e una guardia armata e che l’aereo si sarebbe caduto su una zona disabitata, senza provocare vittime a terra.

[AdL]