Nov 20

I ribelli sono entrati a Goma

France24 (testo originale in francese)

 

Mai come oggi i ribelli sono stati cosi vicini a Goma.

Dopo una  grande offensiva sono arrivati, questo week end,a qualche km dalla capitale del Nord Kivu.

Il M23 dichiara che prenderà questa città di un milione di abitanti se viene attaccato dall’esercito congolese.

Domenica le forze dell’ONU hanno sparato dei razzi per tentare di frenare l’avanzata dei ribelli.

Il Ministro francese degli affari esteri, Roland Fabius, ha affermato che i ribelli sono sostenuti dal Rwanda.

Il Rwanda ha sempre negato di aiutare i ribelli.

Dall’inizio del loro ammutinamento, in aprile, i combattimenti hanno spinto centinaia di migliaia di persone a lasciare i loro villaggi.

La maggioranza dei ribelli aveva integrato l’esercito congolese solamente tre ( 3) anni fa dopo avere partecipato ad una ribellione pro-ruandese.

Si sono soprattutto rivoltati in aprile perché l’esercito li voleva trasferire in altre regioni  lontano dalla loro zona di influenza nell’Est.