Apr 01

Emergenza umanitaria a Shabunda

Quasi 22 milla sfollati nel territorio di Shabdunga, 300 km, all’Ovest di Bukavu. Questo è numero del censimento di gennaio, conferma  la commissione dei movimenti delle popolazione coordinata dall’agenzia OCHA. LA stessa Ocha afferma che questi sfollati sono stati accolta da famiglie perché non ci sono strutture che li accolgono. Sono principalmente nelle zone di Kachunga, Lulingu, Penekusu e Shabunda centro che hanno accolto queste persone che vengono di Baliga e Bamugabu nord e sud, fuggendo le atrocità dei FDLR. Questi sfollati hanno bisogno di un imminente assistenza. Dall’assistenza sanitaria a quelle dei bisogni molto elementari.

Nella zona di shabunda la situazione è drammatica, gli Fdlr vi creano terrore, è anche difficile per gli ornanismi umanitari accedere alle zone di emergenza, e la gente è obbligata a scappare abbandonato tutto.

Fonte: Radio Okapi.